Stampa questa pagina
04
Dicembre

Reddito d'inclusione: oggi giornata di studio a Sciacca

Scritto da 
Pubblicato in Attualità

 

Sono circa 2 milioni gli italiani ai quali si rivolge il Reddito d'Inclusione, la prestazione dell'INPS

che estende il panorama dei sussidi economici e che entrerà in vigore dal primo gennaio. Si articola in un assegno mensile e in un progetto personalizzato di reinserimento sociale e lavorativo. L'entità dell'assegno mensile dipende dalla dimensione del nucleo familiare, e dalla distanza del reddito familiare da una soglia di accesso. Stamattina alla Badia Grande, su iniziativa del Comune, i dirigenti dell'Istituto Nazionale della Previdenza Sociale hanno tenuto un incontro aperto a professionisti e operatori comunali dei servizi sociali per spiegare i contenuti della normativa di istituzione di quello che è noto con l'acronimo di REI. L’assegno verrà erogato per 18 mesi. E’ rinnovabile per non più di 12 mesi, ma tra la conclusione e l’inizio del Rei successivo dovranno passare almeno 6 mesi. Ma oltre l'assegno il Rei prevede la istituzione di progetti personalizzati per l’integrazione sociale e lavorati, definiti per portare la famiglia a superare la situazione di difficoltà.

 

 

Letto 257 volte Ultima modifica il Lunedì, 04 Dicembre 2017 15:04

Video