viagra en chicle order female viagra online buy viagra from usa cheap viagra in melbourne buy viagra taiwan Stampa questa pagina
13
Maggio

Ieri la Passeggiata della Salute e del Libro

Scritto da 
Pubblicato in Attualità

In tanti ieri hanno preso parte alla passeggiata della Salute e del Libro, manifestazione il cui scopo è invogliare sia i giovani che gli adulti a mantenersi in buona salute, praticando attività fisica.

 

Quella di quest’anno è stata la quarta edizione, aperta a tutte le persone che amano star bene ed anche leggere visto che l'evento, realizzato in collaborazione con l'amministrazione comunale di Sciacca, rientra nel Programma "Maggio dei libri 2019". La Passeggiata della Salute e del Libro è stata promossa dall'Ufficio Educazione alla salute del Distretto Sanitario di Sciacca, dall'Assessorato regionale Agricoltura, dall'Assessorato alla Pubblica istruzione del Comune di Sciacca, dall'Associazione Culturale Pediatri "Empedocle", dall'Associazione Biologi Nutrizionisti Italiani e dall’A.S.I. Provinciale di Agrigento. Hanno collaborato alla manifestazione, anche le Associazioni di Volontariato Sanitario di Sciacca. Saccensi di ogni età si sono dati appuntamento in piazza Angelo Scandaliato, per intrapredere due percorsi: uno a piedi, per ammirare le bellezze delle vie del centro storico, ed un percorso in bicicletta dedicato ai più piccoli, allo scopo di sensibilizzare adulti, giovani e bambini a camminare in bici. Lungo il percorso a piedi sono stati previsti tre brevi momenti di sosta e di rinfresco presso siti di particolare interesse, durante i quali sono stati consigliati libri da leggere. In piazza Angelo Scandaliato erano presenti, pure, le Scuole secondarie di I grado di Sciacca che hanno partecipato al Progetto di Educazione alla Salute e Corretti Stili di Vita "Facefood" che hanno distribuito brochure informative sulla corretta alimentazione, mentre gli studenti dell'Istituto Alberghiero hanno offerto frullati, centrifugati e spremute salutari, a base di frutta e verdura.

 

E domenica è tornato, anche, l’appuntamento con l’Azalea della ricerca. La tradizionale iniziativa dell’associazione italiana per la ricerca sul cancro a Sciacca si è svolta nelle piazze Angelo Scandaliato e Gerardo Noceto nel quartiere San Michele. Convolte nell’iniziativa, che si svolge nel giorno della festa della mamma, le volontarie dell’AIRC, Maria Teresa Bono e Ignazia Maggio dell’Istituto “Amato Vetrano” di Sciacca, oltre che una rappresentanza degli studenti dell’istituto.

 

 

 

Letto 91 volte Ultima modifica il Lunedì, 13 Maggio 2019 14:28

Video