viagra cuanto sale en argentina no prescription order viagra online where can i buy viagra online in australia does viagra make you get hard where to buy viagra in gauteng is a prescription needed for viagra in canada Stampa questa pagina
19
Giugno

Esami di stato 2019. Prima prova scritta

Scritto da 
Pubblicato in Attualità

Sette le tracce sottoposte agli studenti dell’ultimo anno delle superiori che questa mattina hanno affrontato la prima prova scritta degli esami di maturità 2019.

Per l’Analisi del Testo ai maturandi sono stati proposti: la poesia “Risvegli” tratta da “Il Porto Sepolto” di Giuseppe Ungaretti, e la prosa di Leonardo Sciascia de “Il giorno della civetta”; per l’ analisi di un testo argomentativo le tre tracce proposte dalla Commissione Miur sono state “Istruzioni per l’uso del futuro” di Tomaso Montanari, “L’illusione della coscienza” di Philip Fernbach e L’eredità del Novecento partendo da uno spunto di Corrado Stajano. Due, infine, i temi di attualità: un commento sul generale Carlo Alberto dalla Chiesa argomentando sul tema violenza e mafia, e un testo sul rapporto tra sport, storia e società partendo da un articolo sul ciclista Gino Bartali che vinse il Tour de France nel 1948 appena dopo l’attentato a Palmiro Togliatti, di fatto evitando lo scoppio di una sanguinosa guerra civile in Italia. Ed abbiamo chiesto al dirigente scolastico Roberto Navarra, presidente di una delle commissioni del liceo scientifico Enrico Fermi di Sciacca, come i ragazzi si sono approcciati alle tracce ministeriali. Esami di stato che quest’anno portano con sé diverse novità: eliminata la terza prova scritta ( il quizzone ) e agli orali i maturandi dovranno scegliere tra tre buste ministeriali chiuse ed argomentare il tema contenuto al suo interno.

Letto 153 volte Ultima modifica il Mercoledì, 19 Giugno 2019 14:20

Video