site fiable pour achat viagra costo viagra in farmacia brand name viagra no prescription best online canadian viagra comprar viagra mexico free viagra pills order Stampa questa pagina
04
Luglio

Ponte Cansalamone. Movimento 5 Stelle torna ad attaccare la giunta

Scritto da 
Pubblicato in Attualità

 

 

10 giorni fa la visita dell’assessore Falcone che da sotto il viadotto,

insieme alla compagine locale del PD, ha lasciato sperare in una veloce riapertura del viadotto Cansalamone. Martedì scorso le parole del capo del Genio Civile Rino La Mendola. Oggi un nuovo affondo del Movimento 5 Stelle, per essere precisi del consigliere Bilello e del parlamentare Mangiacavallo.

 

Si intestano il risultato di avere sbloccato l'iter per la riapertura definitiva del viadotto Cansalamone e tornano a contestare il progetto dell’amministrazione Valenti finalizzato ad ottenere una riapertura parziale.

 

Teresa Bilello e Matteo Mangiacavallo ribadiscono che la riapertura ad una sola corsia senza un adeguato livello di sicurezza è insensata ed evidenziano come lo stesso architetto La Mendola abbia sottolineato la necessità di ulteriori indagini e richiesto un nuovo incarico di progettazione per una valutazione più approfondita e affidabile della sicurezza dell’infrastruttura.

 

Di più, i due esponenti pentastellati sostengono che anche qualora l’apertura parziale fosse possibile, questa non avverrebbe in poco tempo e che chi vuol fare credere tutto ciò è in malafede. A sostegno della loro tesi citano ancora il capo del Genio Civile, il quale ha confermato che il viadotto così com’è non si può aprire e che servono lavori importanti che andranno progettati e affidati tramite bandi di gara.

 

Insomma due posizioni distinte e distanti, con i 5 Stelle che accusano il sindaco Valenti e l’assessore Segreto di avere di fatto interrotto, con la loro iniziativa, l’iter per la progettazione e la realizzaione delle opere necessarie ad un’apertura definitiva del viadotto Cansalamone che, intanto per l’estate 2019 rimane chiuso con la decisione sull’apertura temporanea “rimandata” a settembre. Quella dei 5 Stelle sulla gestione della vicenda ponte Cansalamone da parte dell’amministrazione Valenti è, invece, una bocciatura.

 

 

 

Letto 74 volte Ultima modifica il Giovedì, 04 Luglio 2019 14:17

Video