Stampa questa pagina
31
Luglio

"Cansalamone inquinato": Goletta Verde conferma quanto era a tutti tristemente noto

Scritto da 
Pubblicato in Attualità

"Fortemente inquinato": non è certamente una sorpresa, per noi indigeni,

il dato emerso dal monitoraggio di Goletta Verde di Legambiente sulla qualità delle acque prelevate dal punto sulla foce del torrente Cansalamone. Per i punti sulla foce del fiume Naro in località Cannatello e sulla foce del fiume Akragas, in località Punta Akragas, entrambi nel Comune di Agrigento, i risultati sono “entro i limiti”. Dei 26 punti monitorati sulla costa, 15 risultano oltre i limiti di legge. Di questi, 10 sono stati giudicati “fortemente inquinati” e 5 “inquinati”. Nel mirino ci sono sempre canali e foci, i principali veicoli con cui l’inquinamento microbiologico, causato da cattiva depurazione o scarichi illegali, arriva in mare. Tornando al Cansalamone, solo la realizzazione del secondo modulo del depuratore comunale (a proposito: l'ufficio del commissario unico ha sbloccato le somme necessarie) potrà rendere questo corso d'acqua finalmente non inquinato. Per fortuna però a Sciacca ci sono acque limpide e non inquinate, a partire da quelle di Capo San Marco. 

Letto 517 volte