cheap source viagra viagra shoppers drug mart canada viagra buy japan is viagra legal in australia Stampa questa pagina
19
Ottobre

Coronavirus. Chiuse due scuole in provincia

Scritto da 
Pubblicato in Attualità

 

In provincia di Agrigento è chiaro che i riflettori sono puntati sul comune di Sambuca di Sicilia,

ma la situazione rimane di grande apprensione anche in tutti gli altri comuni. A Sciacca la situazione resta fino a questo momento immutata rispetto a sabato scorso, giorno al quale risale la notizia dell'ultimo contagio comunicato dal sindaco e che ha portato a 47 il numero degli attuali contagiati. 22, al momento, le persone guarite. E' a livello provinciale, invece, che si registrano i primi provvedimenti di chiusura di alcune scuole. Un alunno di una scuola media di Palma di Montechiaro è risultato positivo al covid 19. E' stato il sindaco Stefano Castellino, a disporre la chiusura per due giorni, oggi e domani, dell'istituto comprensivo al fine di consentire l'intervento di sanificazione. Caso analogo a Porto Empedocle. Anche qui è stato il sindaco, Ida Carmina, a decidere di chiudere una scuola media ma, in questo caso, fino al 31 ottobre. Sono cinque gli studenti risultati positivi al coronavirus e l’attività scolastica continuerà da remoto. Nel frattempo, tutto il personale scolastico è stato sottoposto a tampone ed è risultato negativo. Chiuse invece oggi in segno di lutto tutte le scuole di ogni ordine e grado del comune di Petrosino, in provincia di Trapani, dove è stato stroncato dal coronavirus un docente, Natale Pulizzi, vice dirigente scolastico di un istituto comprensivo. A livello regionale, ieri altra giornata nera per la Sicilia con 548 nuovi casi di soggetti risultati positivi al coronavirus. Nelle ultime 24 ore sono stati anche registrati tre decessi che hanno fatto salire a 365 il totale delle vittime dall'inizio della pandemia. Gli attuali positivi sono 6.790, mentre le persone ricoverate con sintomi sono 493, con un incremento di 14 ricoveri nelle ultime 24 ore, mentre i ricoverati in terapia intensiva sono adesso 70, 9 in più rispetto al giorno precedente. In isolamento domiciliare ci sono 6.227 persone. I guariti/dimessi nelle ultime 24 ore sono stati 36. Intanto, dopo Sambuca di Sicilia, Mezzojuso in provincia di Palermo e Galati Mamertino nel messinese, il comune di Randazzo, in provincia di Catania e’ la quarta ‘zona rossa’ istituita in Sicilia. Novantasette i casi positivi al Covid accertati attraverso il tampone molecolare e altri sessanta con quello rapido per un totale di 157 persone contagiate: un vero cluster territorializzato quello individuato nel comune catanese dove da oggi e fino al 26 ottobre scatta la ‘zona rossa’ su disposizione del presidente della Regione Nello Musumeci.

 

 

 

Letto 817 volte Ultima modifica il Lunedì, 19 Ottobre 2020 14:04

Video