buy viagra in moscow get viagra on the nhs viagra soft tabs uk buy temps pour effet viagra viagra professional 100mg price Stampa questa pagina
25
Febbraio

Monterotondo, Invitalia ricorre al presidente della Regione

Scritto da 
Pubblicato in Attualità

Un ricorso straordinario al presidente della Regione:

è questa la scelta fatta da Invitalia per salvare il progetto per l'insediamento turistico da 70 milioni di euro in località Monterotondo. Sembra essere questa l'unica possibilità per ovviare allo stop alle proroghe alla concessione edilizia deciso dal comune di Sciacca. Ieri il funzionario della ex Sviluppo Italia Carlo Berruti ha incontrato il sindaco Francesca Valenti. Il tentativo è quello di ottenere altro tempo. Ma per il dirigente dell'Urbanistica del comune di Sciacca di tempo non ce n'è più. Anche perché il progetto risale a più di 12 anni fa, rimanendo a lungo bloccato nell'ambito di un contenzioso tra la liquidazione SITAS e il proprietario di un appezzamento di terreno che si è concluso recentemente. Purtroppo nelle proroghe già concesse Invitalia non è riuscita a far partire i lavori. Francesca Valenti difende gli uffici.  

Con il sindaco Valenti abbiamo poi parlato del ponte Cansalamone, chiuso da 7 anni. La prima cittadina ammette che ci si aspettava di più dall'ultimo sopralluogo dell'ingegnere D'Arrigo nella direzione della tanto auspicata riapertura anche a senso unico alternato. Ma sostiene anche che non tutto è perduto.

A proposito di lavori pubblici, infine, Francesca Valenti commenta assai favorevolmente l'avvio dell'iter per l'esproprio di alcuni terreni necessari per il completamento della rete fognante.  

Letto 270 volte Ultima modifica il Giovedì, 25 Febbraio 2021 12:42

Video