does insurance pay for viagra viagra order in united states order site viagra purchase Viagra Sublingual Stampa questa pagina
11
Maggio

Alluvione 2016: lavori ancora fermi

Scritto da 
Pubblicato in Attualità

Gli esponenti provinciali e regionali della Protezione Civile Maurizio Costa e Calogero Foti oggi in Sala Blasco per un convegno dedicato all’operato della Protezione Civile sul territorio.

Ed abbiamo approfittato della loro presenza in città per fare il punto della situazione sui progetti riguardanti i torrenti di Sciacca. Già finanziati da tempo gli interventi riguardo il torrente Bagni, Bellapietra, Baiata e sul fiume Verdura, ma sono bloccati per la definizione della gara d’appalto. Di tempo ne è passato parecchio, ma Costa è fiducioso che nei prossimi mesi i lavori potrebbero prendere il via. Ben più complessa è la situazione, invece, del torrente Cansalamone. Lo stesso Calogero Foti, dirigente del dipartimento della protezione civile regionale, è stato a Sciacca a Novembre dopo l’esondazione del corso d’acqua a seguito del violento nubifragio che colpì il territorio. "Ritengo inevitabile che si rimuova il cemento che, in maniera cinica e spregiudicata, è stato versato qui negli anni Novanta" aveva dichiarato allora Musumeci. Ma la protezione civile sta valuntando come intervenire in maniera meno drastica per evitare che anche in futuro la storia si ripeta.

 

 

 

Letto 94 volte Ultima modifica il Sabato, 11 Maggio 2019 14:40

Video