cheapest viagra sydney generic viagra accepting american express viagra contra reembolso vivid xm viagra commercial Stampa questa pagina
17
Gennaio

Crisi del commercio. Nuovo intervento di Spazio Centro

Scritto da 
Pubblicato in Attualità

 

 

All'indomani dell'Epifania, il bilancio negativo a conclusione del periodo delle festività natalizie

e di fine anno stilato dai commercianti del centro storico che avevano evidenziato i ritardi nell'avvio del programma delle iniziative di intrattenimento e le esigue risorse economiche messe a disposizione dal Comune per il Natale. Adesso, i titolari delle attività aderenti al Consorzio Spazio Centro tornano alla carica rispetto alle proposte avanzate nei mesi di ottobre e novembre dello scorso anno che continuano a rimanere inascoltate e a non trovare riscontro. Eccezion fatta per la sola regolamentazione dei parcheggi lungo il Viale delle Terme che sarebbe dovuta avvenire entro la fine di novembre e che invece ad oggi risulta ancora incompleta, osserva il Consorzio Spazio Centro, non è stata messa in campo nessun'altra attività o iniziativa in favore del settore e di un centro storico che rimane ostaggio di una politica immobile. Commercianti che dunque tornano sulla esigenza di intervenire sui parcheggi e sulla necessità di lavorare ad un progetto realizzabile a breve termine rispetto al quale Spazio Centro si è sempre detto disponibile a compartecipare anche finanziariamente. Ed ancora, tra le richieste che oggi venivano reiterate, la revisione del regolamento Tari, una variazione di bilancio per istituire un capitolo relativo alle tematiche del commercio e l'avvio delle procedure per sfruttare le somme residue nella graduatoria delle Zone Franche Urbane non utilizzate da soggetti inattivi ai fini di una eventuale riassegnazione ai soggetti attivi. Commercianti in grande difficoltà che tornano a chiedere aiuto e sostegno alle autorità cittadine.

 

Letto 138 volte Ultima modifica il Venerdì, 17 Gennaio 2020 14:07

Video