lowest price for viagra can i get viagra free on the nhs where to buy viagra in namibia canada drugs online viagra is cialis cheaper than viagra viagra delivered in ontario canada Stampa questa pagina
15
Ottobre

Cultura. Tre opere di Franco Accursio Gulino esposte alla Galleria Saatchi di Londra

Scritto da 
Pubblicato in Cultura & Spettacolo

Franco Accursio Gulino non ha potuto presenziare per vari motivi

all'inaugurazione avvenuta due giorni fa di un importante happening internazionale che lo riguarda da vicino in quel di Londra. Ma ci sono anche 3 suoi dipinti tra quelli esposti fino a domenica alla Galleria Saatchi, nel cuore di Chelsea, a Londra. Mostra dove Gulino è uno dei 7 italiani ospiti all'interno della mostra inaugurata 48 ore fa Si tratta dell'ennesimo riconoscimento internazionale nei confronti del grande artista saccense, che nei giorni scorsi nella sua Sciacca ha inaugurato la mostra "Domus" all'interno della riaperta chiesa di Santa Maria dello Spasimo.

Galleria Saatchi che ha dedicato a Franco Accursio Gulino uno spazio importante dentro la sua rassegna denominata "StART Art Fair", che annovera al suo interno il progetto "Spotlight Italia". Le opere del pittore saccense sono state inserite nella sezione Projects, curata dal direttore della galleria di arte moderna e contemporanea di Spoleto, Marco Tonelli, e dall’esperta collezionista Serenella Ciclitira, fondatrice di Parallel Contenporary Art e, insieme al marito David Ciclitira, ideatrice di StART Art Fair. I tre dipinti che Gulino ha consegnato ai curatori sono quelli che si inseriscono nell'ambito di quel percorso artistico che potremmo definire "del mare e della disperazione" con, da un lato, il progetto "Ferdinandea", e dall'altro quello denominato "Passano all'Asta i sogni", dove Franco Gulino ha consegnato alla sua arte il drammatico messaggio di aiuto provenienti dai tanti migranti che hanno attraversato il Mediterraneo in cerca di una vita migliore ma che, purtroppo, non ce l'hanno fatta.

‘‘Abbiamo voluto dare voce ai nuovi artisti contemporanei. Non quelli del passato, anche recente, ma quelli che rappresentano l’Italia oggi” ha spiegato Serenella Ciclitira. “L’obiettivo è andare oltre la visione tradizionale dell’arte italiana, spesso intrinsecamente associata a correnti più classiche e rinascimentali, portando a Londra il lavoro di sette artisti che incarnano l’attuale contesto nazionale“.

Insieme a Franco Accursio Gulino gli altri italiani che espongono sono Mimmo Nobile, Chiara Sorgato, Maurizio Cannavacciuolo, Antonella Zazzera, Salvatore Cuschera e Antonio Trimani. "Tutti artisti - spiega Marco Tonelli - che rappresentano l’arte italiana a tutto tondo. Scultura, pittura, installazione video, in modo da creare un’atmosfera dinamica e rappresentare tutte le sfaccettature dell’arte italiana oggi”. Questa prestigiosa vetrina è realizzata in diretta collaborazione con l’Ambasciata italiana a Londra in una settimana cruciale per l’arte contemporanea. Inizia infatti Frieze, il grande evento che attira collezionisti ed esperti da tutto il mondo. La mostra alla Galleria Saatchi sarà disponibile al pubblico fino al 17 ottobre.

 

Letto 245 volte Ultima modifica il Venerdì, 15 Ottobre 2021 12:35

Video