achat viagra acheter generique Viagra Super Active usa how to use viagra in hindi buy viagra london soho cialis and viagra purchase online street value viagra 100mg Stampa questa pagina
17
Ottobre

Coppa Italia, Sciacca eliminato dalla Folgore

Scritto da 
Pubblicato in Sports

 

Niente da fare per l'Unitas Sciacca

a Castelvetrano. Nonostante la buona e coraggiosa partita disputata, i neroverdi vengono eliminati dalla Coppa Italia Dilettanti per mano del Dolce Onorio Folgore.

 

1 a 0 il risultato finale grazie alla rete al 93° di Rosella, in contropiede, mentre i saccensi erano tutti proiettati in avanti per cercare di agguantare il gol qualificazione nel finale.

 

Rete e sconfitta, comunque, non decisiva, posto che i trapanesi si sarebbero qualificati anche se la partita fosse terminata sullo 0 a 0.

 

L'avventura in Coppa per l'Unitas, dunque, si ferma ai sedicesimi di finale, che erano stati raggiunti dopo aver superato con una doppia vittoria l'Empedoclina.

 

Lo Sciacca ha giocato un buon incontro, tenendo il pallino del gioco per ampi tratti, senza riuscire, però, a finalizzare negli ultimi 25 metri avversari.

 

Troppo solo in avanti Pasquale Galluzzo. Mister Vincenzo Piazza, infatti, ha dovuto rinunciare, a causa di acciacchi vari, a Cortese, Coco e Bongiovì, giocatori che si proverà a recuperare in vista dei prossimi impegni di campionato.

 

Il Dolce Onorio Folgore ha dimostrato di essere squadra quadrata, che subisce poco in fase difensiva e ben messa in campo.

 

In un mese, si è rivelata, al momento, una vera e propria bestia nera per lo Sciacca: tre partite contro i castelvetranesi, ai neroverdi, sono costate due sconfitte e un pareggio agguantato solo al 90° nell'ambito dell'1 a 1 della partita di andata di Coppa. Per l'Unitas c'è poco da recriminare.

 

Si è fatto il possibile, mettendo in campo una buona prestazione ed incitati costantemente dai tifosi neroverdi giunti a Castelvetrano che, come sempre, non hanno mancato l'appuntamento nonostante il giorno feriale e l'orario improponibile.

 

Adesso testa al campionato di Promozione, il primo obiettivo stagionale per lo Sciacca.

 

Domenica 20 ottobre, al “Gurrera”, arriva l'Albatros Lercara, scontro da due squadre appaiate entrambe al secondo posto in classifica, ad un punto di distanza dalla capolista Folgore di Castelvetrano.

 

 

 

Letto 136 volte Ultima modifica il Giovedì, 17 Ottobre 2019 14:32

Video