is it ok to try viagra once discount fr link viagra acheter du viagra en belgique en pharmacie get viagra singapore brand viagra pfizer sale is it legal to buy viagra online Stampa questa pagina
08
Novembre

"Festa dello Sport" del CONI, tanti saccensi premiati

Scritto da 
Pubblicato in Sports

 

Tanta Sciacca, ancora una volta,

all'ormai prossima “Festa dello Sport”, manifestazione ufficiale organizzata dalla sezione provinciale del CONI, proposta per premiare quegli atleti e quelle società che si sono particolarmente distinte, per meriti sportivi, durante l'ultima stagione agonistica e riservata, ovviamente, agli aderenti alle Federazioni regolarmente riconosciute dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano. La manifestazione si svolgerà il prossimo 13 dicembre a partire dalle ore 16.30 presso l'Auditorium del Polo Universitario di Agrigento. La corposa lista di premiati è stata stilata dai delegati provinciali del Coni di Agrigento. Come già avvenuto lo scorso anno, saranno presenti numerosi atleti e sodalizi di Sciacca.

 

Per le arti marziali, riconoscimenti sia alla Ippon Karate Lentini sia alla Karate Judo Club. La società di Piero e Marco Lentini porterà in premiazione i giovani Irene Marturano, Simona Di Gaetano e Andrea D'Anna, tutti sul podio, nella categoria Cadetti, agli ultimi campionati italiani di kumite, a certificarne la crescita costante sul panorama nazionale.

 

Per la società del maestro Pippo Piazza, invece, riconoscimento per l'atleta ed istruttore Michele Catanzaro per il podio ai campionati italiani di karate kata per la classe Master A, con Catanzaro da anni protagonista a livello agonistico.

 

Relativamente alla pesca sportiva ed attività subacquee, premi per l'associazione Sciacca Full Immersion. A ritirare i premi saranno rispettivamente Santo Tirnetta, Alberto Falco e Antonino Guardino, tutti e tre sul podio ai campionati italiani di Foto Safari, ognuno per la propria categoria: Tirnetta in quella Ara Master, mentre Falco e Guardino in quella Esordienti.

 

Per quanto riguarda la scherma, non poteva mancare il sodalizio Discobolo Sciacca, diretto dal tecnico Pippo Vullo, da numerose stagioni protagonista sulle principali pedane regionali e nazionali. Per il Discobolo sarà premiata la giovane Carolyn Frenna, sul podio ai campionati italiani di sciabola nella categoria Cadette. Frenna, ferma da qualche mese per infortunio, ma ormai quasi pronta per ritornare a primeggiare in pedana.

 

Per l'atletica leggera, infine, un riconoscimento per Luigi Giuliana, oggi tesserato con l'Amatori di Aragona, ma fino allo scorso anno in forza alla Marathon Club Sciacca. Giuliana è campione europeo nei 3 mila metri siepi per la categoria Master 45 e primatista della specialità.

 

Letto 221 volte Ultima modifica il Venerdì, 08 Novembre 2019 14:34

Video